• ( +39 ) 030 777 8698
  • info@naluf.it
  • Realizzazione siti internet - App Mobile - Grafica a Brescia

I CMS per e-commerce

Realizzazione e-commerce brescia
febbraio 12, 2018

I CMS per e-commerce

Quali sono i migliori CMS per siti e-commerce presenti sul mercato?

CMS significa Content Management System ovvero sistema di gestione dei contenuti.

E’ fondamentale quando si decide di avviare la propria attività online, scegliere il miglior CMS per il proprio e-commerce.

Una volta, quindi, scelti prodotti da caricare, definite le procedure di vendita e gli aspetti legati alla logistica e al delivery, è importante scegliere la piattaforma più adatta ai propri bisogni. Non è facile scegliere il CMS migliore. E’ fondamentale analizzare e selezionare quello più in linea con il proprio business.

Le caratteristiche più importanti di un CMS sono la semplicità di installazione, la possibile integrazione di moduli personalizzati, la reperibilità e la gestione delle estensioni. Inoltre la piattaforma deve garantire facilità di utilizzo, interazione ed una buona navigazione al suo interno.

I principali CMS attualmente in commercio sono: Magento, WooCommerce, OpenCart, Prestashop, OsCommerce e Virtuemart.

Vediamo brevemente le caratteristiche di ognuno.

Magento

E’ una piattaforma basata su tecnologia open source. Permette di offrire soluzioni personalizzabili, robuste, sicure e stabili. Dà una grande possibilità di ottimizzazione per i motori di ricerca ed una flessibilità degli  strumenti di gestione del catalogo. Questo permette di creare siti per il commercio elettronico a misura di business. Perché utilizzare Magento? Perchè include potenti strumenti di marketing e di gestione del catalogo prodotti e risulta essere un sistema estremamente versatile.

WooCommerce

E’ il plugin open source per WordPress. E’ stato pensato sia per le piccole che per le grandi aziende. Woocommerce è stato lanciato nel 2011 e ad oggi è la piattaforma più utilizzata nel web con oltre 1 milione di installazioni attive per una percentuale complessiva del 30%.

OpenCart

E’ uno dei prodotti più giovani del mercato. Non  richiede grandi competenze informatiche. E’ robusto e facile da configurare. Con questa piattaforma è possibile inserire un numero illimitato di prodotti e scegliere tra diversi tipi di pagamento e spedizione. Infine, permette di ottimizzare un eCommerce gratuitamente in modo che sia meglio indicizzato da Google, e consente ai clienti di recensire i prodotti. È adatto però per realtà di media dimensione.

Prestashop

E’ una piattaforma di eCommerce open source molto facile da utilizzare che incorpora molteplici funzioni a cui si aggiunge un ricco store di moduli aggiuntivi, per integrare applicazioni per ogni tipo di necessità. Non ha costi legati a licenze. Essendo un sistema sviluppato ad hoc per l’eCommerce ha tutte le caratteristiche necessarie al cliente (es. comparazione prodotti, approfondimenti, prodotti correlati, prodotti simili, check out senza registrazione, ecc) e all’operatore che lo gestisce (gestione fatture, resi, spese di spedizione con vari criteri, pagamenti con bonifico, carta di credito, contrassegno, di analisi delle vendite, ecc).

OsCommerce

E’ tra le prime piattaforme open source nate per creare un sito eCommerce. E’ stata lanciata nel 2000 in Germania. Il suo vantaggio principale è la versatilità, ma non bisogna dimenticare che, rispetto ad altri software eCommerce più recenti, ha avuto qualche problema di sicurezza e, in alcuni casi, rende difficile la separazione tra dati, struttura e contenuti.

Virtuemart 

(plugin di Joomla). Originariamente si presentava con una maggiore compattezza. Poi, con il rilascio di diverse versioni del software, si è spezzettato, annullando la compatibilità con release precedenti e causando, di conseguenza, non pochi problemi ai suoi utenti.
Virtuemart è molto conosciuto per essere uno dei migliori software gestionali eCommerce grazie alla sua facilità di utilizzo e per l’ottima gestione di attributi e specifiche. Amministrazione generosa e flessibile, così come il sito, chiaro ed intuitivo. Infine, molto importante l’apporto della community, attiva e disponibile nei confronti dei nuovo consumatori.

Vuoi iscriverti alla nostra newsletter?

© Copyrights Naluf 3.0