• ( +39 ) 030 777 8698
  • info@naluf.it
  • Realizzazione siti internet - App Mobile - Grafica a Brescia

Ebook Reader cosa sono e a cosa servono?

Ebook Reader cosa sono e a cosa servono?
settembre 28, 2017

Ebook Reader cosa sono e a cosa servono?

Nell’articolo di ieri abbiamo parlato di come è cambiato il modo di leggere. Da qualche anno hanno preso prepotentemente piede gli e-book reader. Vediamo di cosa si tratta.

Cos’è un e book?
Sostanzialmene si tratta di un libro in formato digitale, che possiamo leggere con un apposito dispositivo chiamato ereader, oppure su un tablet, uno smartphone o un computer. La dimensioni ridotte di questo dispositivo, che possono variare dai 6 ai 9 pollici, ci permettono di portarlo con noi ovunque.

Che differenza c’è tra un «ereader» e un «tablet» per leggere gli ebook?
L’ereader è un dispositivo pensato esclusivamente per la lettura. Grazie all’utilizzo di inchiostro elettronico, lo schermo ha una resa simile alla carta, non ha bisogno di uno schermo retroilluminato e mette a disposizione funzioni che rendono l’utilizzo molto semplice ed intuitivo. All’interno di un ereader possiamo salvare centinaia di ebook. In commercio esistono diverse marche ma i più conosciuti ed utilizzati sono il Kobo ed il Kindle.

Il tablet invece è un computer a tutti gli effetti. La sua forma è quella di una tavoletta con schermo retroilluminato touch e offre molto più della semplice lettura di libri. Si collega ad Internet e attraverso il mondo delle applicazioni che si scarichiamo dagli appositi store, offre una miriade di giochi, video, media e servizi aggiuntivi. Per questo motivo, è anche molto più costoso. In commercio possiamo trovare diverse marche ma i più noti sono l’iPad di Apple ed il Galaxy Tab di Samsung.

Dove possiamo comprare gli ebook?
Possiamo tranquillamente acquistare gli ebook su Internet (dove ci sono diverse librerie virtuali), da Amazon a Ibs a Bookrepublic.
Basta entrare, dare un’occhiata alle ultime novità oppure ai titoli in classifica e scegliere tra le proposte, magari lasciandosi guidare dalle recensioni di altri lettori.
La procedura per acquistarli è semplice: basta aggiungere i libri scelti nel carrello,pagarli e si riceve subito un’email con i libri acquistati. Per regalarli la procedura è la stessa ed è possibile anche aggiungere una dedica.Si può regalarli nello stesso modo, aggiungendo una dedica.
Se invece vogliamo leggerli utilizzando un iPad o un iPhone, consigliamo di installare Bluefire, un’applicazione gratuita che permette di leggere gli ebook o di navigare direttamente nel catalogo dell’applicazione, scegliere i libri e comprarli subito.

Meglio l’ebook o il libro di carta?
Difficile rispondere a questa domanda. Sicuramente il rumore di un foglio di carta ed il contatto con la carta dà una sensazione diversa, ma non è da sottovalutare la praticità e la comodità di questo dispositivo, piccolo, poco ingombrante, resistente che può essere portato ovunque. In spiaggia, per esempio o in piscina dove un bel libro rischierebbe di sgualcirsi o di sporcarsi.
Il mio parere personale è che un buon libro ed un ebook possono tranquillamente convivere. La differenza può farla il luogo in cui decidiamo di leggere un libro.
Anche con un ebook reader è possibile conservare le annotazioni, condividere i passi più interessanti in rete e cercare qualunque parola contenuta nel testo. E, come sulla carta, possiamo “tenere il segno” aggiungendo un segnalibri. L’importante è che ciò che stiamo leggendo sia interessante e soddisfacente!

Come vanno gli ebook in Italia?
In Italia gli ebook hanno attualmente una percentuale piuttosto bassa. Gli italiani preferiscono ancora i libri di carta. Tuttavia, le previsioni sono di una costante crescita per il futuro, così come è avvenuto per tutti i contenuti digitali, editoriali musica, filma e giornali.

Che cos’è un «epub»?
Gli epub è una versione digitale di ebook aperto, perchè non è di proprietà di una singola azienda.
La caratteristica principale di un epab è la capacità di adattarsi allo schermo in cui viene visualizzato, mostrando solo la quantità di testo che il dispositivo può contenere. Permette di ingrandire o rimpicciolire i caratteri, di modificare la distanza del testo rispetto ai margini e di variare l’interlinea.

Libro tradizionale o Ebook? A voi la scelta!

Vuoi iscriverti alla nostra newsletter?

© Copyrights Naluf 3.0